Fontana Farnese e i gigli

Fontana Farnese e i gigli

I Farnese

La permanenza della famiglia Farnese è stata fondamentale per lo sviluppo di Corchiano. Il borgo e il Castello di Castiglione, passato nelle mani di Orso Orsini verso la fine del ‘200, è stato gestito dalla famiglia fino al 1472. Di nuovo torna nelle mani dei Farnese durante il pontificato di Paolo III, che lo dona a suo figlio Pier Luigi, che lo include nel Ducato di Castro.

 

La fontana e il torrione

A testimonianza della presenza dei Farnese a Corchiano, nel centro storico si incontra spesso lo stemma con il giglio. Un esempio è la fontana farnesiana a cannelle, in piazza IV novembre.
Della Rocca dei Farnese, demolita nel ‘900, è rimasto solo il torrione di fosso basso.

 

La famiglia dei Farnese è stata una delle più influenti dell'Agro Falisco. Cerca i loro segni nel borgo di Corchiano!

Fontana Farnese di Corchiano

Fontana Farnese di Corchiano

Torrione della Rocca Farnese a Corchiano

Torrione della Rocca Farnese a Corchiano

Dov'è la Fontana Farnese

Copyright© 2018 - Tutti i diritti riservati

InAgroFalisco è un progetto di Robin Network S.R.L.S. - P. IVA 14383081008 | Sede legale Via Eleonora Duse 53, Roma

E-mail: info@inagrofalisco.it

Please publish modules in offcanvas position.