Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa

Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa

La chiesa più antica di Fabrica

La Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa è uno dei luoghi più interessanti da vedere a Fabrica di Roma, per gli affreschi e le spoglie di San Giustino.

Una bolla di Alessandro III del 1177 conferma l’esistenza del Duomo già in questa data. Forse è la più antica chiesa del borgo, e in quel periodo è proprietà del monastero di Sant'Elia. Viene costruita ai margini delle mura castellane tra il 1093, data del primo documento in cui compare il Fondo di Fabrica, e il 1177. Ha mantenuto la forma originaria a un’unica navata con volta a botte.

Campanile della Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa

Campanile della Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa

Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa dalla piazza

Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa dalla piazza

Il campanile

Il campanile viene costruito nel '600. Mentre nel  '500 l’edifcio viene allargato e diventa una chiesa parrocchiale.
Il disegno del campanile è di Sigismondo Iannone ed è realizzato dal Maestro Darri di Canepina. Completato dopo circa due anni, nel 1672 i cittadini festeggiano con una cerimonia la nuova opera di cui tanto sentivano la mancanza.

L’architettura è riconducibile alla scuola romana, con monofore, bifore e la cuspide piramidale. La differenza è nel materiale utilizzato: pietra invece dei più comuni laterizi.

 

Gli affreschi dei Torresani

I Torresani sono una famiglia di pittori, molto attivi durante il XVI secolo nell’Alto Lazio. Gli affreschi di Lorenzo e Bartolomeo nella chiesa di San Silvestro sono molto importanti perché riportano la data d’esecuzione: 1556. I loro dipinti nella chiesa riscuotono successo, tant’è che gli commissionano nuove opere in altre chiese.

Per quanto riguarda gli affreschi nell’abside e nelle due nicchie laterali, in cui si trova la Madonna del Rosario, c’è un incertezza riguardo all’autore. La tradizione li attribuisce a Taddeo Zuccari, impegnato nelle decorazioni del Palazzo Farnese a Caprarola. Per altri sono di Guido da Viterbo.

Lo storico Cesare Verani invece li attribuisce ai fratelli Torresani, che si rifacevano alla scuola di Raffaello.

Gli affreschi nella Chiesa sono opere d'arte di valore, uno dei motivi per per cui visitare questo monumento nel borgo medievale di Fabrica.


Le sacre spoglie di San Giustino

Da Roma il 22 settembre 1791 arrivano a Fabrica le spoglie di San Giustino, patrono del Comune insieme a San Matteo. La prestigiosa reliquia viene donata da Pio VI e contiene ancora oggi il corpo del Santo coperto di cera.

Ogni cinque anni, lo stesso giorno del primo trasporto, l’urna viene portata in processione. Nei giorni dei festeggiamenti si svolge la Corsa dei carrettini artigianali. I partecipanti scendono in velocità la Circonvallazione dalla chiesa fino a via Roma.

 

La Chiesa della Collegiata di San Silvestro Papa è la chiesa più importante di Fabrica di Roma, a pochi passi dalla Rocca. Scopri di più sul borgo!

Dov'è la Chiesa Collegiata di San Silvestro Papa

Copyright© 2019 - Tutti i diritti riservati. I testi, le fotografie e il materiale multimediale in questo sito sono proprietà di Robin Netowrk SRLS, è vietato riutilizzarli senza autorizzazione.

InAgroFalisco è un progetto di Robin Network S.R.L.S. - P. IVA 14383081008 | Sede legale Via Eleonora Duse 53, Roma

E-mail: info@inagrofalisco.it

Please publish modules in offcanvas position.